Secondo quanto riportato dall'esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, il Napoli di De Laurentiis ci starebbe seriamente provando per Luis Alberto, in collisione con l'ambiente Lazio dopo le recenti esternazioni del giocatore nel post partita di Lazio-Salernitana. La situazione sembrava si fosse placata, con il mago spagnolo che tornava a mostrarsi divertito in campo e a fornire buone prestazioni nonostante le voci sul suo futuro e la perdita della fascia da capitano; tempo di calmare le acque e Luis è tornato al centro dell'attenzione. Un battibecco con la società e con Tudor, probabilmente nato per questioni legate al suo impiego in campo, lo ha portato a essere escluso dalla lista dei convocati per l'ultimo match contro l'Empoli.

Tuttavia, nel post partita del match con i toscani, il tecnico biancoceleste ha assicurato che la situazione con il fantasista spagnolo era risolta e che avrebbe ripreso gli allenamenti con i compagni da martedì: così è stato e oggi Luis Alberto ha svolto l'intera seduta a Formello.

La situazione

Resta comunque una questione da risolvere: Luis Alberto rimane in uscita dalla Lazio, ma sarà venduto solo se verrà presentata un'offerta ritenuta adeguata dalla società. La Lazio intende monetizzare dalla sua cessione, non prevedendo rescissioni contrattuali (cosa che lo spagnolo sembra spingere per ottenere). Il contratto valido per altri 4 anni dà alla società il diritto di chiedere un adeguato compenso per la sua cessione, considerando anche la percentuale del 25% da riconoscere al Liverpool in caso di trasferimento. Per questo motivo, la Lazio richiede almeno 15 milioni di euro per la partenza di Luis Alberto.

Il tweet di Di Marzio:

FORMELLO - Pace fatta con Luis Alberto: lo spagnolo si rivede in campo
37° SERIE A | LIVE INTER-LAZIO
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi