La copertina della vittoria di Empoli è tutta di Ivan Provedel. Le cinque parate decisive hanno lo stesso peso dei gol di Guendouzi e Zaccagni e valgono come riscatto personale dopo gli errori di Salerno e Verona. Sensazionale la parata su Cambiaghi, forse la migliore della serata, anche se per il diretto interessato la più difficile è quella fatta sul tiro di Grassi deviato da Guendouzi.

Contro il Frosinone non ci saranno Luis Alberto e Immobile, anche se le sensazioni del capitano è che non sia nulla di grave. Lo spagnolo invece sembra essere alle prese con la pubalgia che ciclicamente lo tormenta. Dunque in attacco partirà dal 1' Castellanos, che gode della piena fiducia di Immobile: "E' intelligente, mi vede quotidianamente in allenamento e sa che può chiedermi qualunque cosa quando ne ha bisogno. Adesso che starò fuori ci servirà al 100%: sono sicuro che sarà più tranquillo e segnerà".

La Repubblica
Sarri-Frosinone, il bilancio dei precedenti in carriera
CdS | Ruggeri-Dutu, che duo: la 13 e la 15 del futuro
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi