Come riportato da Il Tempo, Sarri incrocia le dita per Zaccagni, Luis Alberto e Marusic: i primi due sono usciti acciaccati dalla sfida di Champions, il montenegrino non era nemmeno tra i convocati anti-Feyenoord.

L'ex Verona nel primo tempo di Champions aveva spaventato per una rotazione innaturale del ginocchio. È quello più a rischio rispetto al Mago (forte affaticamento al flessore) e al terzino. Si tengono pronti Pedro, Kamada e l'eventuale «coppia» Lazzari-Hysaj sulle fasce.

La Repubblica | Tocca a Pedro, il grande ex. Luis recupera
Il Tempo | Immobile punta il derby
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi