Depositphotos
Depositphotos

La Lazio batte 2-0 l'Empoli all'Olimpico nella 36esima giornata di Serie A Tim. Il tecnico biancoceleste Igor Tudor, in conferenza stampa, ha così commentato la vittoria: "E' una bellissima giornata di festa. Non era scontato vincere contro l'Empoli, i ragazzi sono stati bravi come calciatori e come uomini, hanno giocato con coraggio. E' una bella vittoria che ci avvicina al traguardo europeo. Allo stadio c'era un'energia bellissima allo stadio. 

Luis Alberto? Alleno i ragazzi tutta la settimana e scelgo chi può giocare o meno, tutto qui.

Oggi i ragazzi hanno dato tutto, dall'inizio alla fine, con motivazione. Questo mi interessa, poi di calcio e caratteristiche si può sempre discutere, ma oggi voglio evidenziare questi valori, che si sono visti in una giornata calda. Se non avessero dato tutto, questa gara non si sarebbe vinta.

Il primo tempo ho visto tante belle cose, non eravamo pericolosi ma abbiamo fatto bene. Mandas ha fatto due parate importanti, gli faccio i complimenti. Siamo stati bravi a fare due gol e Vecino a segnare per la seconda consecutiva. Siamo contenti, andiamo avanti con ottimismo, c'è la voglia di stare sul pezzo in queste ultime gare e poi alla fine tireremo le somme.

Ancora non è il momento di parlare di mercato, c'è da stare concentrati. Sono stati fantastici tutti quanti, c'è da elogiarli perché hanno fatto tante vittorie da quando sono qui. Do voto 10 a tutti i ragazzi".

 

 

PAGELLE LAZIO-EMPOLI - Il 4 nel destino di questo giorno, il solito puntuale Vecino
MOVIOLA | Lazio-Empoli, partita tranquilla per Aureliano. Sul finale arrivano i cartellini
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi