Già dopo le dimissioni di Maurizio Sarri la Lazio aveva fatto un pensierino sull'ex leggenda biancoceleste virando poi su Igor Tudor. Dopo le dimissioni di quest'ultimo, Miro Klose era uno dei nomi che giravano per la panchina biancoceleste, ma il suo profilo è rimasto solo un'idea senza nessun colloquio approfondito con la Lazio che alla fine ha scelto Marco Baroni, che verrà ufficializzato a breve.

Klose al FC Norimberga

Per questo motivo Miroslav Klose ha iniziato a guardarsi intorno e ha colto al volo l'opportunità offertagli dal FC Norimberga, squadra che milita attualmente nella 2nd Bundesliga, la seconda divisione tedesca la nostra Serie B.

Klose

Il comunicato del FC Nurnberg

Miroslav Klose ha firmato martedì mattina il contratto come nuovo allenatore dell'1. FC Nürnberg.

1. L'FC Nürnberg inizia la nuova stagione con una nuova formazione. Dopo che il nuovo membro del consiglio direttivo, Joti Chatzialexiou, ha recentemente assunto la responsabilità sportiva generale del Valznerweiher, ora è chiaro chi dirigerà in futuro le sorti sportive della squadra professionistica: Miroslav Klose sarà il nuovo allenatore del club.

Il direttore sportivo Joti Chatzialexiou: “Miro è un allenatore estremamente meticoloso e ossessionato dai dettagli che non solo ha sperimentato e portato con sé molto durante la sua carriera da giocatore di successo, ma ha anche sviluppato un'idea chiara come allenatore su come si può avere successo in il calcio e cosa serve per realizzarlo in campo e nello spogliatoio”.

Miroslav Klose: “Tradizione, passione, lavoro onesto, grandi tifosi: queste sono tutte cose che amo del calcio e che associo all'1. FC Nürnberg. Per questo motivo sono stato subito colto dall'opportunità di diventare formatore qui. Il club ha una grande base con il suo lavoro giovanile su cui vogliamo continuare a costruire. Conosco e rispetto Joti da molti anni. Siamo sulla stessa lunghezza d’onda personalmente e nel modo in cui pensiamo al calcio. Ora è il momento di iniziare, affrontare le cose e portare la stagione sulla strada giusta”.

L'ex attaccante eccezionale, che domenica scorsa ha festeggiato il suo 46esimo compleanno, ha iniziato la sua carriera da allenatore nel 2016 come vice allenatore nella nazionale maggiore della DFB, ha allenato l'Under 17 dell'FC Bayern Monaco dal 2018 e poi ha lavorato come vice allenatore nella squadra per i campioni del record di Hansi Flick. Più recentemente, l'insegnante di calcio è stato allenatore capo del club austriaco di prima divisione SCR Altach.

“È un calciatore purosangue che ha lavorato duro per tutto da solo ed è quindi un modello da seguire. Lo conosco e lo stimo da tanti anni, so come lavora e come si relaziona con i giocatori. Si adatta semplicemente qui perché è orientato al successo e ambizioso, ma allo stesso tempo umano, concreto e umile e quindi rappresenta valori che anche noi vogliamo difendere qui. È un ragazzo che può unire le persone”, ha detto Chatzialexiou . "Miro sa come far crescere i giovani giocatori e continuerà il nostro percorso in questo senso e allo stesso tempo ha la comprensione del calcio che vogliamo giocare qui".

Il nuovo allenatore scenderà in campo per la prima volta lunedì 24 giugno 2024, quando il club inizierà la preparazione per la nuova stagione. Nei prossimi giorni vi informeremo sulla composizione del futuro team tecnico. Chatzialexiou : “Vogliamo mettere insieme una squadra ben complementare per la nuova stagione in cui Miro e i suoi colleghi tecnici possano sviluppare al massimo le loro qualità”.

Euro 2024, gli appuntamenti per Zaccagni e Hysaj
Il Messaggero | Castellanos può andare via: è arrivata un'offerta alla Lazio
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi