In mattinata sono trapelate voci di un possibile approdo in biancoceleste dell’italo-brasiliano Gabriel Strefezza. L’attuale capitano e fantasista del Lecce non sembra essere al centro del progetto dei salentini allenati da D’Aversa che, per una buona offerta, potrebbero pensare di lasciarlo partire già in questa sessione di calciomercato invernale. Il classe ‘97 ha un contratto in scadenza a giugno del prossimo anno ed è valutato circa milioni di euro. È un trequartista che all’occorrenza si adatta anche a fare l’ala destra, di stazza brevilinea può agire anche nell’altra fascia, possiede una discreta tecnica nello stretto e un’ottima velocità che gli hanno consentito di risultare decisivo nella salvezza centrata dai leccesi lo scorso anno: un bottino personale di 9 reti (quest’anno è fermo a 2 tra campionato e coppa).

Come riportato da Gianluca Di Marzio, oltre a Lazio e Fiorentina, che hanno chiesto informazioni al suo entourage, nelle ultime ore sembrerebbe essersi inserito un altro club, questa volta di Serie B. La compagine in questione è il Como che da un po’ di anni, grazie alla proprietà multimiliardaria dei fratelli Hartono (211 miliardi di patrimonio), hanno dato il via a un progetto virtuoso, fatto di grandi investimenti, che li ha portati a navigare nelle zona alte della serie cadetta. Queste grandi operazioni da parte dei comaschi non sarebbero una novità, basti pensare ai colpi ad effetto delle ultime due sessioni di calciomercato come fu per Simone Verdi, trasferitosi dal Torino, o Cesc Fàbregas, arrivato in pompa magna dal Monaco.

Ora il club lombardo avrebbe allacciato seriamente i contatti con il Lecce e sarebbe in pole per strappare il sì di Strefezza. Di seguito la notizia pubblicata su X del noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio:

 
Lazio-Napoli, Felipe Anderson mai a segno contro i partenopei
Calciomercato Lazio, il ds del Gladbach: “Nehaus resta”
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi