Biancocelesti che nella 13° giornata di Serie A andranno a trovare allo Stadio Arechi di Salerno la squadra di Filippo Inzaghi.  La Lazio è reduce dal derby pareggiato in casa contro la Roma e anche la Salernitana arriva al match forte di un pareggio maturato contro il Sassuolo. Si prospetta una gara molto intensa con entrambe le squadre in cerca di punti: La Lazio per risalire la classifica, Salernitana per togliersi al più presto dall'ultimo posto in classifica.

Foto Roberto Proietto
  LA SALERNITANA — Attualmente è il fanalino di coda di questa Serie A: dopo 13 giornate la formazione campana ha ottenuto appena 5 punti con 0 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte. Il 10 ottobre scorso ha cambiato guida tecnica ufficializzando Filippo Inzaghi, reduce dall'esperienza alla Reggina, ed esonerando Paulo Sousa, che aveva ottenuto solo 3 punti, tra cui un pareggio alla 1° giornata in trasferta contro la Roma. LA FORMAZIONE — (4-3-2-1): Costil, Daniliuc, Fazio, Pirola, Mazzocchi; Bohinen, Coulibaly, Maggiore; Dia, Tchaouna; Ikwuemesi. LA STELLA — La sua presenza nel match è ancora in dubbio a causa di un problema alla caviglia riscontrato in nazionale, ma il Top Player di questa Salernitana è Boulaye Dia. L'attaccante senegalese è dotato di buona tecnica, grande velocità e fiuto per il gol, il reparto difensivo biancoceleste dovrà stare attento ai suoi attacchi della profondità. IL PRECEDENTE — L'ultima confronto tra Lazio e Salernitana all'Arechi ha visto trionfare i biancocelesti per 0-2, con doppietta di Immobile, era il 19 febbraio 2023. All'andata, furono, invece, i granata a trionfare in casa della Lazio con un 1-3 finale.
Salernitana-Lazio, storia di confronti senza pareggi. Sarri cerca la svolta
Salernitana-Lazio: al via la vendita dei tagliandi, ecco tutte le informazioni utili
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi