Esattamente 12 anni fa, il 1 aprile 2012, ci lasciava il grande Giorgio Chinaglia. Long John, che riposa al cimitero Flaminio, accanto a Tommaso Maestrelli, è stato uno dei calciatori più importanti della storia della Lazio e del panorama internazionale: detiene, infatti, il record per la miglior media reti segnate / incontri di campionato disputati (319 in 429 partite tra Serie A e NASL, ovvero il North American Soccer League). 

LA STORIA DI CHINAGLIA ALLA LAZIO

Giorgio Chinaglia con la maglia della Lazio

Con la Lazio, di cui è stato anche capitano, ha giocato dal 1969 al 1976 e ha messo a segno 98 reti in 206 incontri. Ne è stato anche presidente dal 1983 al 1985, quando ha dovuto lasciare l'incarico per problemi economici. 

Proprio la società biancoceleste lo ha ricordato questa mattina, nella giornata dell'anniversario della sua scomparsa, attraverso un post sui social:

 

PRIMAVERA 1 - La Lazio ospita la Sampdoria per rifarsi della sconfitta contro il Milan
Perinetti: "Tudor ha avuto ragione con le sue idee. La Lazio sarà concentratissima"
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi