Come riportato dal Corriere della Sera, il 21 agosto 2021 la Lazio iniziò la sua stagione con una sconfitta a causa del gol di Bandinelli al 4'. Nonostante questo inizio negativo, il debutto contro la vecchia squadra di Sarri, l'Empoli, finì bene con i gol di Milinkovic, Lazzari e Immobile. Da allora sono passati 853 giorni e 121 partite, durante i quali la squadra ha subito molte trasformazioni, ma il tecnico è rimasto lo stesso.

Fraioli
Attualmente, dieci dei sedici giocatori che hanno preso parte a quella partita non fanno più parte della squadra. Sarri, noto per il suo sistema di gioco 4-3-3, non ha mai perso contro l'Empoli in carriera, con 5 vittorie e 4 pareggi. Ha allenato la squadra per tre stagioni, portandola in Serie A e facendo il suo debutto nel massimo campionato a 55 anni nel 2014-15. In quella stagione, dopo 16 giornate, aveva perso solo 5 volte, due in meno rispetto all'attuale Lazio.

Lazio-Frosinone: i precedenti biancocelesti
ESCLUSIVA | Empoli-Lazio, Lucchini: "Per la Champions c'è ancora tempo. Mi aspetto una gara aperta"
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi