Fraioli
Fraioli

La storia tra la Fiorentina e Vincenzo Italiano si è conclusa definitivamente dopo la sconfitta in finale di Conference League contro l'Olympiakos. Il bilancio dell'allenatore ex Spezia è stato sicuramente positivo, ma la decisione dei viola è stata quella di cambiare guida tecnica. Durante la conferenza stampa, la Fiorentina ha annunciato l'arrivo di Palladino e in queste ore è arrivata anche l'ufficialità. Il tecnico campano ha fatto un grande lavoro a Monza, dove ha dato un'identità sin da subito alla squadra che prima del suo arrivo si trovava in una situazione di classifica molto critica. Queste le sue prime parole da tecnico della Fiorentina

Palladino
Fraioli

Le prime parole di Palladino da allenatore della Fiorentina

Buongiorno a tutti, voglio ringraziarvi per essere qui e colgo l'occasione per ringraziare il presidente Commisso, con cui ho avuto il piacere e l'onore di parlare poco fa al telefono. Mi ha colpito il suo grande entusiasmo, la sua passione e i suoi valori umani. Mi ha trasmesso grande energia, sono felice di averlo conosciuto. E ringrazio il dg Ferrari e il ds Pradè che davvero mi hanno voluto fortemente qui. In due minuti abbiamo trovato l'intesa e l'accordo su tutto. Sono felice di essere qua, nell'ambiente Fiorentina. Orgoglioso, carico e motivato: rappresento un club glorioso e prestigioso, con una grande storia. Mi rendo conto di essere arrivato in una società importante. Ho dato tutto me stesso, cercherò di raggiungere grandi obiettivi per questa società e di dare grandi gioia a questi tifosi incredibili, mi hanno sempre colpito per la passione. Cercherò di portare la Fiorentina più in alto possibile

La Fiorentina omaggia l'arrivo di Palladino con un post su Instagram

CLAMOROSO SINNER! È il primo italiano al mondo a diventare Numero 1 del ranking
Lazio, Gustav Isaksen: "E' stato un anno fantastico. Su Sarri..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi