L'amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, al Social Football Summit tenutosi ha Roma, tra i vari temi, ha parlato anche della Supercoppa Italiana che si terrà a gennaio e che vedrà impegnati anche i biancocelesti, oltre a Napoli, Inter e Fiorentina. Queste le sue parole in merito: "È giusto fare la Supercoppa fuori i confini italiani. Le critiche sono sbagliate. Penso alla NFL e alla NBA, che vogliono giocare in Europa. Noi andiamo fuori dal ‘94, abbiamo giocato anche in Libia. L’Arabia ha mostrato grande interesse per il calcio, è un interlocutore con cui dobbiamo continuare a parlare perché ospiterà il Mondiale per Club e il Mondiale del 2034".

Luis Alberto: "Immobile deve pagarmi una cena per tutti gli assist. Il calcio è diventato noioso, meno giocatori di talento". E sul palo al derby...
Stefano Fiore: "Mi aspettavo una partenza migliore, la Lazio deve trovare continuità. Su Kamada..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi